section header

section breadcrumb

Tu sei qui

section page title

Raccolta di giurisprudenza

section main content


Il testo delle sentenze è visualizzabile sui siti ufficiali delle relative Corti.
Le sentenze sottoelencate sono inserite in ordine cronologico e sono anche visualizzabili, per materia, nelle singole categorie riportate in basso a destra

  Stai visualizzando 31/40 di 735 contenuti
13 Attività contrattuali della P.A.13.05 Provvedimenti interdittivi antimafia
Ente emittente: 
TAR Campania

Le informative prefettizie in materia di lotta antimafia, in quanto afferenti alla prevenzione del crimine e al contrasto amministrativo preventivo delle organizzazioni di criminalità organizzata, possono essere fondate su fatti e vicende aventi valore meramente sintomatico e solo indiziario, giacché...

Leggi tutto
02 Soggetti e Forme associative
Ente emittente: 
Corte dei Conti

I quesito: l’esame del rispetto della normativa in materia di spese di personale avviene considerando la spesa non già della forma associativa in quanto entità autonoma, ma quella del singolo ente, a cui si somma la quota parte riferita all’Unione...

Leggi tutto
13 Attività contrattuali della P.A.13.05 Provvedimenti interdittivi antimafia
Ente emittente: 
TAR Campania

Nei contesti sociali in cui attecchisce il fenomeno mafioso, all’interno della famiglia ben può verificarsi una “influenza reciproca” di comportamenti e possono sorgere legami di cointeressenza, di solidarietà, di copertura o quanto meno di soggezione o di tolleranza; tale influenza...

Leggi tutto
13 Attività contrattuali della P.A.13.05 Provvedimenti interdittivi antimafia
Ente emittente: 
TAR Sicilia

Lo scopo della white list non è quello di prendere atto delle risultanze del casellario giudiziale o del certificato dei carichi pendenti (scopo, appunto già assolto da separati istituti previsti dall’ordinamento), quanto piuttosto quello di selezionare imprese che - in...

Leggi tutto
13 Attività contrattuali della P.A.13.05 Provvedimenti interdittivi antimafia
Ente emittente: 
TAR Campania

   La cd. interdittiva prefettizia antimafia, ora prevista dagli artt. 91 e ss., d.lgs. 6 settembre 2011, n. 159, recante il Codice delle leggi antimafia e delle misure di prevenzione, rappresenta una misura preventiva volta a colpire l'azione della criminalità...

Leggi tutto
13 Attività contrattuali della P.A.13.05 Provvedimenti interdittivi antimafia
Ente emittente: 
TAR Campania

Le situazioni relative ai tentativi di infiltrazione mafiosa tipizzate dal legislatore comprendono  una serie di elementi del più vario genere e, spesso, anche di segno opposto, frutto e cristallizzazione normativa di una lunga e vasta esperienza in questa materia, situazioni...

Leggi tutto
13 Attività contrattuali della P.A.13.05 Provvedimenti interdittivi antimafia
Ente emittente: 
TAR Campania

Gli effetti inibitori o risolutori conseguenti all’adozione di un provvedimento antimafia si estendono anche ai regimi autorizzatori o in qualche modo abilitativi di attività imprenditoriali di rilevanza pubblicistica, quale può essere qualificato quella del trasportatore su strada, la cui disciplina...

Leggi tutto
03 Organi03.04 Giunte comunali e provinciali - Parità di genere
Ente emittente: 
TAR Abruzzo

E’ riconosciuta  legittimazione al ricorso dei cittadini elettori  astrattamente in possesso dei requisiti per la nomina ad assessore (cfr. T.A.R. Lazio sez. II, 20 gennaio 2012, n. 679; T.A.R. Napoli, sez. I, 10 marzo 2011, n. 1427; T.A.R. Brescia, 5...

Leggi tutto
15 Controllo sugli Organi15.04 Provvedimenti adottati ai sensi dell'art. 143, comma 5, d.lgs. n.267/2000
Ente emittente: 
Tribunale del lavoro

Gli atti di cui all’art. 143, comma 5, TUEL, essendo qualificabili come atti dell’Amministrazione Centrale dello Stato, sono finalizzati a soddisfare interessi che trascendono da quelli delle comunità locali ed attinenti alla materia dell’ordine pubblico e della sicurezza, presentano caratteristiche...

Leggi tutto
13 Attività contrattuali della P.A.13.05 Provvedimenti interdittivi antimafia
Ente emittente: 
Consiglio di Stato

-La valutazione del pericolo di infiltrazioni mafiose, di competenza del Prefetto, è connotata, per la specifica natura del giudizio formulato, dall'utilizzo di peculiari cognizioni di tecnica investigativa e poliziesca, che esclude la possibilità per il giudice amministrativo di sostituirvi la...

Leggi tutto

Pagine

Ricerca

E' possibile selezionare più voci
esempio: 04/29/2017
esempio: 04/29/2017

Categorie